Archivio degli IBLEI Home | Chi siamo | Mappa del sito | Ricerca | Contatti    

 

aIn evidenz


Gli speciali:
Negli Iblei. Le donne, un mondo NON a parte.
 
Negli Iblei. Le donne.

Il documentario Negli Iblei. Le donne, un modo NON a parte, prodotto da Cliomedia Officina per l’Archivio degli Iblei con la regia di Chiara Ottaviano è un’occasione per i giovani nati in questo millennio per capire cosa implicasse, in momenti straordinari della storia come anche nella vita quotidiana, essere donne nel secolo scorso. I racconti di vita sono di contadine e sarte, casalinghe e signore borghesi che potrebbero essere le nonne o le vicine di casa anziane. E’ un invito alla generazione più giovane a prendere attivamente parte al gioco della memoria prestando attenzione ai ricordi della generazione precedente che possono aiutarci a capire da dove veniamo e da quali trasformazioni economiche, politiche, sociali e anche di mentalità è fatto il nostro presente.

Il percorso
 
 
Autobiografie e storie di famiglia:
Io, "il Boliviano", e mia madre, "la tedesca"
 
Boliviano_home

Nella ricorrenza dell'1 settembre 1939 giorno in cui ebbe inizio, con l’occupazione di Danzica, la seconda guerra mondiale, pubblichiamo una nuova storia di famiglia dedicata a Elisabeth Ostrowska. Elisabeth era la mamma di Giovanni Tidona, detto “il Boliviano”, ed era solo una ragazzina quando proprio a Danzica, dov’era nata, incontrò il ragusano Carmelo, prigioniero di guerra con lo status di “lavoratore civile”, destinato a diventare il futuro marito. Nel racconto di Giovanni, che si svolge fra gli anni ‘ 20 e gli anni ’70 del ‘900, ci sono la guerra, la prigionia, l’emigrazione, la Sicilia, l’Europa e il Sud America. Ragusa e Santa Croce sono i luoghi da cui si parte e dove si ritorna, lo scenario è un mondo che oggi diremmo già globalizzato.

Il percorso
 
 

 

 
 
News e rassegna stampa
 
Da "Storia digitale" del 8/6/2017 "Archivio degli Iblei" di Stefania Manni

Da "Ragusa H24" del 8/6/2017 "Archivio degli Iblei, esperienza al convegno di public history" di Davide Bocchieri

Da "InsiemeRagusa.it" del 6/2/2017 "Finestra per una “nuova” storia" di Federica Migliore

Da "Giornale di Sicilia" del 13/10/2016 "Architettura, a Ragusa si parla delle ville rurali iblee"

Da "Ansa" del 12/10/2016 "Architettura: incontro su mappa ville rurali degli Iblei"

Da "La Sicilia" del 14/1/2016
"La storia locale sbarca anche all'Università"

Da "La Sicilia" del 19/10/2015 "Quella piccola casa editrice che scoprì futuro e futuristi" di Amelia Cartia

Da "La Sicilia" del 5/10/2015
"Cassì, l'avvocato soldato che non si arrese al destino" di Amelia Cartia

Da "La Sicilia" del 28/9/2015 "Vasco, che andava al massimo nella Modica dell'Ottocento" di Amelia Cartia

Da "La Sicilia" del 21/9/2015
"Quando Peppino Schembari passò dal carretto al pullman" di Amelia Cartia

Da "La Sicilia" del 7/9/2015
"Giovanna la «Colonnella» da fascista ad emancipata" di Amelia Cartia

Per la rassegna stampa completa cliccare qui

 
 
 
Novità
 
gulfi_pic2Il culto della Madonna di Gulfi. Una pagina speciale con un saggio di Federico Guastella sulle origini del culto, gallerie di immagini, documenti video e la trascrizione di un cuntu della tradizione.

Case Rizza_picCase Rizza, contrada Fegotto. All'interno della sezione sulle ville rurali, un testo di Giuseppe Cultrera e una galleria con foto di Emanuele Sgarlata.

campanella_pic2Tradizione orale, memoria e scrittura. Con le note di Gianni Guastella, Andrea Nicita e Chiara Ottaviano. Il signor Campanella ha trascritto “cunti”, preghiere, canzoni custodite nella sua straordinaria memoria.

Festa uva_picLa Festa dell'Uva durante il fascismo: una galleria costruita attraverso le immagini dell'Archivio di Stato di Ragusa.

Postazioni difensive_picLe postazioni difensive della seconda guerra mondiale: due gallerie di immagini arricchite da un approfondimento di Vincenzo Grienti e da una mappa interattiva. Foto di Fiorella Cappello, Stefano Pisani, Giovanni Tidona e Vincenzo Zisa.

Leggere il paesaggio_2_picLeggere il paesaggio, una sezione dedicata all’interpretazione storica delle tracce disseminate nel paesaggio ibleo in una prospettiva di valorizzazione di eredità materiali e immateriali.

 
 
 
Novità Testi e ricerche
 
La Cognata_pic_homeGiovanna La Cognata, colonnella delle Giovani Italiane attraverso i racconti della figlia, due interviste e un album.

San Francesco_homeSan Francesco all'Immacolata. La tesi di laurea di Ambra Tumino sulla chiesa e l'annesso convento a Ragusa Ibla.

Ville_home3Ville degli Iblei. Un saggio sulle ville rurali iblee di Guadenzio Arestia, Giacometto Nicastro e Saverio Nicastro.

Guastella_picSerafino Amabile Guastella, "inedito" paroliere. Lo studio di Alessandro D'Amato sulla inedita collaborazione tra Guastella e il compositore Pappalardo.

coffa_picMariannina Coffa. Tra la morte, la vita e la speranza. Il saggio di Stefano Vaccaro indaga la figura della poetessa e della donna nella Sicilia pre e post-unitaria.

Miceli_picFornace Penna: luogo d'arte e di memoria. La tesi di laurea di Ausilia Miceli.

Fiorella Cappello_picIn collegio al Nord durante la guerra. Il racconto biografico di Fiorella Cappello sulla vita del padre Federico.

Burderi_homeIl terremoto del 1693 e la pietà popolare.La nuova raccolta di preghiere e cunti di Marcella Burderi.

 
 
 
Archivio iniziative
 
spettacolo iniziative home
29 novembre 2016, seconda edizione dello spettacolo "Oltre al fronte"
 
spettacolo iniziative home
LabStoria 2016: OLTRE AL FRONTE e LE NOSTRE STORIE
 
spettacolo iniziative home
Lo spettacolo: Oltre al fronte. La Grande Guerra e i paesi iblei
 
campanella liberi home
Il caso Campanella a LIBeRI Ragusa 2015
 
Non si parte_home
A 70 anni dal "Non si parte"
 
Fonti orali_home
Fonti orali e storia contemporanea

Per l'elenco completo delle iniziative clicca qui
RSS
 
   Archivi e istituzioni culturali | Iniziative | Rassegna stampa | News
Minerva EuropeMuseo & Web   Sito Ufficiale Università di CataniaConsorzio Universitario della Provincia di Ragusa
 
Iscriviti al gruppo facebook
Cliomedia Officina sas | Via Galvani, 2 10144 Torino | tel. +39 011 485215 | P.IVA 07849670018 | Diritti d'uso | Credits | Cookie Policy